Progetto E.A.S.T. – Environment, Activities, Studies and Exchanges

In progress

Sintesi del progetto

Project Total Duration: 24 month
Sintesi progetto: 01-06-2017
Organizzazioni partecipanti:

  • EURO (Italy) Coordinator
  • CURBA DE CULTURA (Romania)
  • FOPSIM (Malta)
  • TZG Jastrebarskog (Croatia)
  • ORSA (Italy)
  • NUOVO ATENEO (Italy)

English Version 

L’idea principale del progetto è legata alle questioni ambientali, allo sviluppo sostenibile, alla formazione.

Confermando l’importanza dell’istruzione e della formazione dei giovani, le esigenze di rafforzamento e costruzione di nuove competenze professionali e trasversali, abbiamo considerato l’importante contributo alla crescita professionale, che l’unione di FE, NFE e istruzione informale può portare, mirando alla formazione sulle competenze in campo ambientale.

E.A.S.T. aspira a creare maggiori opportunità per i giovani nell’istruzione e nell’occupazione secondo le competenze dei giovani coinvolti, per affrontare la sfida della disoccupazione giovanile attraverso il rafforzamento dei legami tra il settore della gioventù e le esigenze di formazione del mercato del lavoro, promuovendo l’istruzione al lavoro autonomo, fornire opportunità educative e empowerment per i giovani in materia di formazione nel campo della pianificazione del progetto europeo nell’ambito dei temi dell’ambiente, dello sviluppo sostenibile e dei lavori nel settore ambientale. 

Obiettivi

Gli obiettivi sono stati stabiliti in base alle esigenze dei giovani come parte integrante della comunità:

  • fornire una migliore conoscenza delle questioni ambientali per migliorare l’accessibilità e l’usabilità delle aree verdi e lo sviluppo di cittadinanza istruita a livello ambientale;
  • scambiare le migliori pratiche e creare partenariati di alta qualità a lungo termine nel settore della gioventù nell’ambito di questa priorità;
  • promuovere sinergie nel settore della gioventù e stimolare la partecipazione delle autorità;
  • analizzare l’uso ambientale e le relative problematiche, sia in termini di sviluppo innovativo sostenibile che di educazione della gioventù nei paesi partecipanti all’interno dell’UE;
  • innovare e migliorare la qualità e la gamma di formazione iniziale di giovani attivi e / o potenzialmente interessati ad avventurarsi nel campo dello sviluppo ambientale sostenibile e verde, elaborando curriculum di educazione ambientale NF finalizzato all’emancipazione della gioventù e quindi a facilitare il confronto la sfida della disoccupazione giovanile;
  • promuovere gli scambi, la formazione e la cooperazione tra gli animatori giovanili dei paesi dell’UE e fornire ai giovani utili competenze soft e durature per utilizzarli nella loro vita professionale.

La partnership si impegna ad applicare ai materiali del curriculum il formato di licenza aperta per consentire un migliore accesso dei giovani alle conoscenze professionali e al conseguimento di abilità trasversali nella prospettiva del ruolo attivo della gioventù nel processo educativo finalizzato alle competenze.

Target Groups

In conformità con l’obiettivo principale del progetto, i target groups a cui sono diretti i risultati del progetto sono:

  • Giovani che pianificano di accrescere le proprie competenze acquisite attraverso la formale e la NFL;
  • Istituzioni educative pubbliche e organizzazioni settoriali coinvolte nel processo di apprendimento ambientale non formale e formale;
  • Tutte le entità educative e gli individui che attuano attivamente la convalida dell’apprendimento non formale e informale;
  • Formatori che accompagnano e sostengono gli studenti durante l’apprendimento ambientale formale e / o non formale.

E.A.S.T. prevede n.6 riunioni di progetti transnazionali nei paesi partner del progetto.

Attività di apprendimento / insegnamento / formazione

L’evento formativo è pensato come una prova per il nuovo curriculum di educazione ambientale elaborato da NF e coinvolgerà le risorse migliori e più appropriate ed esperte della partnership per contribuire a innovare e migliorare la qualità e la gamma della formazione iniziale dei giovani attivo e / o potenzialmente interessato ad avventurarsi nel campo dello sviluppo ambientale, dello sviluppo sostenibile e dei lavori verdi testando il curriculum di educazione ambientale di NF volto a potenziare i giovani e quindi a fornire feedback sui loro impatti e miglioramenti. L’evento sarà realizzato con la partecipazione di n. 38 operatori giovanili dal n. 5 paesi partecipanti e partecipanti dall’Italia. Svolge un ruolo fondamentale nel fornire il curriculum elaborato con la peer review grazie all’implementazione delle risorse educative con gli operatori giovanili, ottenendo così il feedback da applicare in azioni di emergenza e garantendo la qualità delle OER elaborate. Ogni partner del progetto effettuerà una selezione di partecipanti e creerà un gruppo equilibrato di maschi e femmine. I partecipanti saranno selezionati fino alla loro motivazione.

L’evento di formazione C1 prevede il seguente contenuto:

  • modulo 1 di educazione formale rivolto ai giovani lavoratori ambientali (con l’applicazione di tecniche elaborate come ad esempio la metodologia di interpretazione ambientale);
  • modulo 2 di educazione non formale e informale rivolto agli animatori giovanili (ambiente / sostenibilità / sviluppo / lavori verdi);
  • il modulo 3 mirava a rafforzare le competenze degli animatori giovanili attraverso la formazione al fine di rafforzare le capacità di autoimprenditorialità e la ricerca attiva di lavoro.

L’evento di formazione C1 prevede l’implementazione del toolkit di valutazione al fine di fornire il riconoscimento delle abilità trasversali acquisite durante la frequenza del corso di formazione.

News progetto